Parco Nazionale Tsavo Est

0.0/5
Le sue caratteristiche e attrazioni garantiscono un’esperienza di safari in Kenya tutt’altro che ordinaria. Ci lascerete il cuore!

Perchè scegliere
Parco Nazionale Tsavo Est

La terra del fiume Tsavo venne denominata Parco Nazionale nel 1948. Era già un territorio così vasto che dovette essere diviso in due regioni distinte, oggi conosciute come Tsavo Est e Tsavo Ovest. Le due parti del Parco hanno come confine la strada nazionale che collega Nairobi con Mombasa, la ferrovia dell'Uganda che attraversa il Kenya fino alla nazione da cui prende il nome. E naturalmente il fiume Tsavo stesso. L'unico insediamento umano della parte orientale è il comune di Voi. Il confine meridionale del Parco è la linea che lo divide dal confine nazionale con la Tanzania e dal parco tanzanico di Mkomazi.

Il Parco Nazionale dello Tsavo Est è costituito da un'ampia pianura, composta principalmente da savane. Oltre 21 mila kmq di incredibile superficie vedrai anche l'altopiano lavico di Yatta (290 km) formato dalle eruzioni del vulcano ormai spento Ol Donyo Sabuk.

La vegetazione è costituita da boscaglia, praterie – soprattutto lungo i fiumi Tsavo, Athi e il magnifico fiume Galana – e pochissimi gruppi di alberi al centro dell'altopiano. Il clima è caldo e prevalentemente secco, ma è meglio evitare i pochi mesi piovosi perché qui possono causare allagamenti.

Attività e Sistemazioni
Parco Nazionale Tsavo Est

Non molti sanno che lo Tsavo Est è famoso anche per gli scavi archeologici. La maggior parte di questi siti ha portato alla luce resti della cosiddetta tarda età della pietra (da 6000 a 1300 anni fa). Oggetti, cibo fossile e ossa fossili sono stati ritrovati lungo le sponde del fiume Galana, a testimonianza della presenza di esseri umani che erano sia pastori che commercianti.

Inoltre, in questa parte del parco dello Tsavo si possono ammirare: il Monte Mudanda, un'alta roccia stratificata a strapiombo su un fiume dove gli elefanti amano lavarsi e abbeverarsi in gruppo; Cascate del Lugarda, rapide d'acqua sul fiume Galana; la diga di Aruba costruita nel 1952 al di là del fiume Voi, nei pressi dell'omonima cittadina.

Quando visitare Parco Nazionale Tsavo Est

Ti suggeriamo di visitare questa destinazione tra febbraio/aprile oppure giugno/ottobre

Quale Safari scegliere per visitare Parco Nazionale Tsavo Est?

Scegli uno di questi safari se desideri visitare questa splendida destinazione oppure scopri come personalizzare il tuo safari contattando il team di Enjoycollectionsafari

Scopri cosa pensano i nostri clienti di
Parco Nazionale Tsavo Est

{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}